CASE E IMMOBILI A TORINO - ZONA VANCHIGLIETTA

Nel - sorse infatti, la Comunitа di Santa Giuliaoggi fulcro del quartiere stesso, opera neogotica di Giovanni Battista Ferrante e arabesca dalla marchesa e venerabile Giulia Colbert Falletti di Baroloivi sepolta. Questi, pur abitando la maggior parte del proprio tempo in zona, non risultano nei dati anagrafici relativi alla popolazione abitante. Altre ipotesi, meno certe, darebbero il soprannome dël fum alla foschia derivata dai due fiumi, o alla vicinanza con la storica Regia Manifattura Tabacchi, benché quest'ultima si trova nell'adiacente borgata di Corso Regio Parco. Armatura residua del gasometro nell'area Italgas Ristrutturazione edificio in Vanchiglietta Agli inizi del XX secoloa molla della presenza di vari opifici ad alcune vie sono stati dati i nomi di alcuni comuni biellesi, in omaggio al territorio piemontese noto per i tessuti meccanizzati, ma anche di nuove fabbriche e di nascenti industrie, Vanchiglietta fu uno dei primi quartieri con le ciminiere, tanto da guadagnarsi il indiscreto soprannome di Borgh dël fum Borgo del fumo. Dopo un periodo di abbandono seguito alla cessazione delle attività dell'opera pia nel divenne la sede del Centro Sociale Askatasuna, che vi organizza varie attività come concerti, cene, seminari e iniziative di solidarietà con i senza abitazione.

Vanchiglietta Zona Incontri Torino In

Lo stesso argomento in dettaglio: Concetto affini, tuttavia, associano il toponimo al termine giunco nel concetto di valle dei giunchi oppure dei canneti [2] o, adesso, a una corruzione dialettale di fanghiglia, [3] alludendo ad ciascuno modo alle caratteristiche morfologiche e geomorfologiche del territorio nel epoca precedente al suo insediamento. Nel - sorse infatti, la Comunitа di Santa Giuliaoggi fulcro del quartiere stesso, opera neogotica di Giovanni Battista Ferrante e arabesca dalla marchesa e venerabile Giulia Colbert Falletti di Baroloivi sepolta. Tuttavia, i terreni paludosi risultavano anche fertili; nelil cronista Davide Bertolotti la descriveva in questi termini: Fu progettata nel da Alessandro Antonelli per sua compagna, Francesca Scaccabarozzi, probabilmente per comincia di una scommessa. Durante la II guerra mondiale fu debolmente danneggiato dai bombardamenti.

Appartamento in Affitto da Privato

Vanchiglia si dovette quindi sviluppare particolarmente verso la confluenza del Po e della Dora tra il XVIII e il XIX cent'anni , costituito soprattutto da casette fatiscenti erette su terreni e viottoli paludosi, in cui l'acqua del fiume filtrava senza affettazione, tanto da venir denominata la contrada del moschino zanzara , ma anche contrada dle pules pulci , laddove sorgevano le attuali via Bava e comincia Napione. Da non escludere, concludendo, una possibile etimologia germanica alla base del toponimo, tenendo attuale soprattutto la variante antica Wanchillia riportata in un documento del [5] che pare tradire un'origine non latina nell'utilizzo della w; anche qui torna utile Valdocco come termine di paragone, toponimo che secondo alcuni nasconderebbe un'origine germanica dalla radice wald, cioи bosco o, più letteralmente, gualdo. Chiesa di Santa Giulia Torino. Origine del nome[ modifica cambiamento wikitesto ] Di tradizione antica, il toponimo Vanchiglia risale almeno al Medioevo quando la area era conosciuta con nomi quali Wanchillia, Val Quilia, Vinquilla oppure Vinchilla. Secondo alcune fonti [3] si tratta di un desunto del sostantivo vench, termine piemontese che allude al vinco, varietà di salice che cresce caratteristicamente lungo i corsi d'acqua e negli ambienti umidi: In misere e insalubri casette vi abitavano lavandai, barcaioli, artigiani e contadini. Il quartiere crebbe quindi nella sua forma odierna, estendendosi contemporaneamente alla zona Vanchiglietta.

In Incontri Vanchiglietta Zona Torino

Pressi corso belgio

Anni recenti[ modifica modifica wikitesto ] La favorevole posizione centrale, e la vicinanza alle sedi dell' Università di Torinohanno portato, come Vanchiglia che Vanchiglietta, ad una graduale trasformazione in quartieri residenziali. Fu progettata nel da Alessandro Antonelli per sua moglie, Francesca Scaccabarozzi, probabilmente per via di una scommessa. La riqualificazione del quartiere era comunque in abile già da circa dieci anni. Da pochi anni il Abitato è diventato teatro di realtà contrastanti tra la crisi economica che ha colpito i piccoli negozi, con i nuovi locali dedicati alla vita notturna giovane, una questione che rimane ancor oggi una questione aperta in merito alla movida [10]. Benché, i terreni paludosi risultavano addirittura fertili; nelil cronista Davide Bertolotti la descriveva in questi termini: In misere e insalubri casette vi abitavano lavandai, barcaioli, artigiani e contadini. Altre ipotesi, inferiore certe, darebbero il soprannome dël fum alla foschia derivata dai due fiumi, o alla adiacenza con la storica Regia Confezione Tabacchi, tuttavia quest'ultima si trova nell'adiacente quartiere di Corso Regio Parco.

Dogl Torino In Vanchiglietta Zona Incontri

Ricerche immobiliari a Torino e nei dintorni

Dopo un periodo di abbandono accompagnamento alla cessazione delle attività dell'opera pia nel divenne la agenzia del Centro Sociale Askatasuna, affinché vi organizza varie attività come concerti, cene, seminari e iniziative di solidarietà con i escludendo casa. Di altra natura, invece, è la teoria secondo cui Vanchiglia nasca dall' agglutinazione di val aquilia variante medievale del latino vallis aculiadal significato di valle appuntita, in riferimento alla forma dell'area posta alla affluenza dei fiumi Po e Dora: Anni recenti[ modifica modifica wikitesto ] La favorevole posizione centrato, e la vicinanza alle sedi dell' Università di Torinohanno portato, sia Vanchiglia che Vanchiglietta, ad una graduale trasformazione in quartieri residenziali.

Zona Incontri Vanchiglietta Torino In

Hai cercato immobili di tipo Residenziale Commerciale Vacanze in Vendita e Affitto a Torino : TO

Vanchiglia si dovette quindi sviluppare particolarmente verso la confluenza del Po e della Dora tra il XVIII e il XIX secolocostituito soprattutto da casette fatiscenti erette su terreni e viottoli paludosi, in cui l'acqua del affluente filtrava senza posa, tanto da venir denominata la contrada del moschino zanzarama anche contrada dle pules pulciladdove sorgevano le attuali via Bava e via Napione. Tuttavia, i terreni paludosi risultavano anche fertili; nelil cronista Davide Bertolotti la descriveva in questi termini: Questi, pur abitando la maggior parte del proprio cielo in zona, non risultano nei dati anagrafici relativi alla abitanti residente. Lo stesso argomento in dettaglio: Struttura residua del gasometro nell'area Italgas Ristrutturazione edificio in Vanchiglietta Agli inizi del XX secoloa causa della presenza di vari opifici ad alcune vie sono stati dati i nomi di alcuni comuni biellesi, in omaggio al territorio piemontese affermato per i tessuti meccanizzati, bensм anche di nuove fabbriche e di nascenti industrie, Vanchiglietta fu uno dei primi quartieri insieme le ciminiere, tanto da conseguire il curioso soprannome di Borgh dël fum Borgo del grigio. Anni recenti[ modifica modifica wikitesto ] La favorevole posizione centrato, e la vicinanza alle sedi dell' Università di Torinohanno portato, sia Vanchiglia che Vanchiglietta, ad una graduale trasformazione in quartieri residenziali.

Zona Torino Incontri Vanchiglietta In

Sulle strade di Torino - Piazza Santa Giulia, Vanchiglia e Vanchiglietta


1020 , 1021 , 1022 , 1023 , 1024

Comments:

2018 © Tutti i diritti riservati.
Developed by Alberto Ferri